Binance coin: tutto quello che devi sapere su BNB

Binance Coin: Tutto quello che devi sapere

Binance coin (o BNB) è una criptovaluta utilizzata per lo scambio ed il pagamento delle commissioni sull’omonima piattaforma di Cryptocurrency Exchange. Tale valuta è stata creata nel luglio del 2017, sfruttando la blockchain di Ethereum (ETH) con il token ERC-20, per poi diventare autonoma attraverso la costruzione di una propria catena.

Chi è Binance?

Attualmente Binance Exchange è una delle più grandi piattaforme di scambio di criptovalute, registrando più di 1,4 milioni di transazioni. Nonostante la forte concorrenza del suo settore, è riuscito ad emergere come leader di mercato, offrendo un servizio sempre più brillante e apprezzato dai clienti.

Se sei stanco di sentire sempre parlare di Binance coin senza mai capire di cosa si tratta realmente, nei paragrafi successivi ti spiegheremo tutto quello che devi conoscere su questa famosa criptovaluta.

Le quotazioni di mercato: Binance coin in EUR/USD

Come ben saprai, i prezzi di tutte le criptovalute presenti nel mondo variano 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Il mercato delle crypto è l’unico a non conoscere né festività né orari di chiusura. Quando ci cimentiamo nell’acquisto di valute virtuali, è quindi necessario restare sempre aggiornati sulle variazioni dei prezzi, anche quelle giornaliere.

Per farlo esistono dei siti specifici che ti permettono di monitorare secondo per secondo ogni piccolo cambiamento delle quotazioni di mercato. In questo modo avrai la possibilità di osservare i grafici con gli storici dei prezzi. E se sei abbastanza bravo potrai anche provare fare delle previsioni sul futuro per ottimizzare i tuoi guadagni.

Binance Coin: Valore in tempo reale in Eur e Usd

Se vuoi conoscere il valore aggiornato in tempo reale dei Binance Coin, puoi consultare il nostro widget che vedi qui sotto.

Se invece ti interessa avere più informazioni, e anche il grafico con lo storico del valore del BNB, puoi trovarlo in questa pagina.

I migliori siti web

Per quanto riguarda Binance coin puoi facilmente consultare i seguenti siti:

  • Finaria.it è una holding italiana con sede a Catania, che pubblica notizie su trading, economia e finanza. Nella sezione dedicata alle criptovalute puoi restare aggiornato sull’andamento dei grafici in tempo reale e anche consultare le notizie relative alle previsioni future.
  • Binance.com accedendo al sito ufficiale della piattaforma di Binance Exchange, potrai comodamente utilizzare il convert tool. Non dovrai fare altro che inserire nei box il nome della valuta da convertire (in questo caso Binance Coin) ed il nome della valuta in cui vuoi convertire (ad esempio EUR). A questo punto il sistema ti restituirà immediatamente il valore a prezzi correnti.
  • Investing.com è una delle prime piattaforme finanziarie nel mondo. Offre quotazioni di mercato, informazioni su azioni ed altri strumenti di investimento, e analisi di mercato costantemente aggiornate. Sul sito è presente la Sezione Tecnica che consente di avere una visione più matematica dei valori delle criptovalute.
  • Money.it è una testata giornalistica italiana che tratta argomenti a carattere economico e finanziario. Il giornale effettua quotidianamente analisi dettagliate sull’andamento dei mercati finanziari attraverso l’Ufficio Studi di Milano. Sul sito potrai controllare i dati completi di Binance coin (apertura, chiusura, minimo, massimo, variazione, valore) nonché tutte le ultime news.
  • Cointelegraph.com è un portale d’informazione indipendente, fra i più importanti del settore. Esso copre una vasta gamma di notizie legate a criptovalute, tecnologia blockchain e mondo fintech. Sul sito potrai trovare il prezzo in tempo reale di Binance Coin insieme ad altre informazioni utili (capitalizzazione di mercato, volume di trading, variazioni giornaliere, settimanali e mensili, picchi massimi e minimi dei prezzi, ecc). Sulla piattaforma Il prezzo di Binance Coin viene mostrato direttamente in euro. Tuttavia, è possibile impostare la valuta base in dollaro statunitense, sterlina britannica, yen giapponese, won coreano o rublo russo.

Come comprare Binance Coin

Nonostante sia nato non molti anni fa, dal suo esordio nel 2017, Binance Coin ha sperimentato una crescita esponenziale del proprio valore. I BNB sono ormai uno strumento affidabile, utilizzato anche per acquistare beni e servizi in un numero sempre crescente di settori.

I modi per comprare Binance coin sono essenzialmente solo due:

  • Possiamo effettuare l’acquisto direttamente tramite l’Exchange Binance (qui potrai scambiare i BNB con altre crypto, come Bitcoin, Ethereum, Litecoin, ecc);
  • Fare trading online attraverso la piattaforma di eToro. È importante ricordare che per aprire un conto in questo caso bisogna procedere con un deposito minimo iniziale di almeno 200 euro.

In generale, per chi ha intenzione di investire o speculare è decisamente meglio sfruttare eToro. Il broker mette a disposizione una piattaforma fluida e rapida per fare trading online sulle criptovalute, e ti permette anche di acquistare Binance Coin come asset sottostante.

Se invece sei interessato ad effettuare operazioni di scambio di criptovalute pagando le relative commissioni aprire un conto su Binance Exchange potrebbe essere la soluzione più conveniente. Infatti, gli utenti che scelgono di iscriversi alla piattaforma ricevono degli incentivi per effettuare la registrazione.

In particolare, comprando i token Binance o utilizzandoli per effettuare i pagamenti si ha la possibilità di ottenere una riduzione non indifferente delle commissioni di transazione da riconoscere all’exchange quando scambiamo criptovalute e denaro reale.

Quali sono le previsioni future di Binance coin?

Tra analisti ed appassionati, sono in molti quelli impegnati a cercare di studiare al meglio gli andamenti dei mercati finanziari, con l’obiettivo di prevedere quelle che saranno le prossime variazioni dei prezzi.

In generale, quello che possiamo dire su Binance coin è che nel corso degli anni ha sempre mostrato performance molto promettenti. Dal 2017 è stato soggetto a diversi cambiamenti del suo valore di mercato, spazzando via molti dei suoi competitors e cambiando radicalmente il mondo dell’economia tradizionale.  Per fare un esempio, Il forte rialzo sperimentato nelle prime fasi del 2021 ha permesso a Binance Coin di poter essere ad oggi considerata una delle criptovalute con più alta capitalizzazione mondiale.

Tuttavia, non possiamo ignorare la consapevolezza che comprare criptovalute è un investimento che presenta sempre un alto grado rischio poiché il suo mercato è ancora altamente speculativo e soprattutto poco stabile nel lungo periodo.

Ciononostante, scegliere di investire parte del proprio denaro in Binance coin può comunque rappresentare un’operazione conveniente che, se presa a piccole dosi, può tradursi in un’opportunità molto promettente per il futuro.

Osservando i dati dell’Agenzia di Previsione Economica, le prospettive di lungo periodo della tanto notoria criptovaluta suggeriscono un andamento fortemente crescente. In particolare, le previsioni per Gennaio 2022 stimano:

  • Un valore iniziale pari a 499 euro.
  • Il prezzo medio è di 548 euro (considerando un prezzo alto pari a 617 euro e quello basso di 499 euro)
  • Le previsioni alla fine del mese restituiscono un valore di 577 euro
  • La variazione per l’intero mese di gennaio è di +15.6%.

Buyback & Burn: cos’è?

Ogni 15 del mese successivo al quadrimestre di riferimento, Binance con il 20% dei profitti ricompra i propri token dal mercato e li brucia (coin burn).

Binance effettua eventi di Coin Burn periodici attraverso l’uso di una funzione smart contract conosciuta come burn function. Il processo ha come obiettivo la rimozione permanente di monete dalla circolazione, riducendo la fornitura totale. In generale, la quantità di BNB da distruggere è basato sul numero di operazioni eseguite sull’exchange nell’arco di 3 mesi. Quindi, al termine di ogni trimestre, Binance distrugge BNB in base al volume di trading complessivo. Di solito, la somma distrutta rappresenta circa il 50% dei BNB totali emessi.

Per fare un esempio, se la quantità complessiva di BNB è pari a 200,000,000 BNB allora gli eventi di coin burn di BNB, che sono programmati per ogni trimestre, si ripetono fino a quando vengono distrutti circa 100,000,000 BNB. Ma perché viene eseguita questa operazione?

Bruciare l’eccedenza di coin sul mercato è in sostanza un buon modo per mantenere alto il prezzo dei token. Infatti, se la domanda supera l’offerta di mercato questo comporterà un aumento del prezzo della criptovaluta in questione. Di conseguenza, questo aiuterà gli investitori a fare speculazioni sui prezzi nel tempo.

Attenzione ai rischi

Alla luce di queste considerazioni, possiamo quindi affermare che Binance Coin difficilmente subirà grossi crolli in termini di quotazioni di mercato. La valuta virtuale rappresenta quindi un buon investimento poiché il suo andamento tende maggiormente verso un trend crescente. Questo salvo eventuali fenomeni anomali di mercato.

Ovviamente, i mercati finanziari sono molto variabili quindi vi consigliamo di restare sempre aggiornati sugli eventi più rilevanti. Per fare ciò vi basterà consultare i siti che riportano le quotazioni di mercato, come quelli suggeriti più sopra. Ricordiamo che si tratta pur sempre di strumenti finanziari molto rischiosi, e come tali sono da sottovalutare. Se ben gestiti possono portare ad un guadagno, mentre se trattati con superficialità possono provocare grosse perdite.

Per maggiori consigli su come far fruttare il vostro capitale vi consigliamo di leggere il nostro articolo sui Fondi comuni di Investimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.